Il linguaggio sovversivo della barba. Piace alle donne, al potere no

Victor HugoInnanzitutto mi corre il dovere di dire che quanto state per leggere avrà una parte autobiografica, e di questo mi scuso, anche se il discorso sarà più ampio troverò il modo di rispondere ad una domanda che in molti e per molto tempo mi hanno posto e a cui ora darò una “deludente” risposta e un po’ tribolata per mascherare l’imbarazzo di raccontare una nota personale. Deludente non per cinismo, bensì per banale semplicità – se la semplicità è mai stata banale. Continua a leggere Il linguaggio sovversivo della barba. Piace alle donne, al potere no

Annunci

“Io so” di Pier Paolo Pasolini

pasoliniIo so. Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato “golpe” (e che in realtà è una serie di “golpe” istituitasi a sistema di protezione del potere). Io so i nomi dei responsabili della strage di Milano del 12 dicembre 1969. Io so i nomi dei responsabili delle stragi di Brescia e di Bologna dei primi mesi del 1974. Io so i nomi del “vertice” che ha manovrato, dunque, sia i vecchi fascisti ideatori di “golpe”, sia i neo-fascisti autori materiali delle prime stragi, sia infine, gli “ignoti” autori materiali delle stragi più recenti. Continua a leggere “Io so” di Pier Paolo Pasolini