Archivi categoria: Arte e Cultura

A Palermo il dissenso generava amicizia. Così nasceva il Gruppo 63

Non faremo tanti giri di parole: in questo momento storico non ci sono fermenti culturali validi. Prevale il vuoto, l’immagine, l’inconsistente, o come suggerisce Bauman, il liquido. Ma non è sempre stato così. Non c’è bisogno di fare esempi del passato, ognuno scelga ciò che più l’aggrada, dal romanticismo al dadaismo, dal futurismo al… Gruppo 63. Continua a leggere A Palermo il dissenso generava amicizia. Così nasceva il Gruppo 63

Annunci

Il crudele padrone di Palazzo Comitini

In via Maqueda, nel cuore pulsante di Palermo c’è un bellissimo palazzo, di proprietà delle istituzioni, che nasconde avventure e disavventure storiche che andrebbero riscoperte. Non abbiano ad allarmarsi i politici perché quanto stiamo per raccontare non li sfiorerà affatto, a parte il fatto che il palazzo si potrebbe valorizzare di più e meglio far conoscere la sua storia. Continua a leggere Il crudele padrone di Palazzo Comitini

I numeri e l’affascinante “magia” di Dante

Dopo più di 700 anni il fascino della Divina Commedia e di Dante è ancora intatto. Il monumentale e incantevole divin poema non smette mai di stupire per la sua attualità e per i suoi aspetti enigmatici. Uno di questi è sicuramente la numerologia, cara a Dante, che nella Commedia vede il suo tripudio sembra il caso di dirlo di perfezione. D’altronde il Divin Poeta il suo amore per i misteri non lo ha mai nascosti, basti ricordare la famosissima terzina del IX canto dell’Inferno: O voi ch’avete li ’ntelletti sani,/ mirate la dottrina che s’asconde/ sotto ’l velame de li versi strani. Continua a leggere I numeri e l’affascinante “magia” di Dante

Il romanzo storico è papista, la fake news monarchica

Durante il periodo risorgimentale che va dal 1848 al 1860 (in realtà si spinse pure oltre) ci fu un’ampia proliferazione nella letteratura italiana del romanzo storico che trattò, proprio in quel momento, tutta l’epopea unitaria. Continua a leggere Il romanzo storico è papista, la fake news monarchica

La risata fa buon Dio

jt

C’è un antico proverbio ebraico che dice: «Quando l’uomo pensa, Dio ride», per indicare che più l’uomo di scervella indagando l’insondabile più Dio si diverte a osservare gli arrovellamenti umani.

Continua a leggere La risata fa buon Dio